Close

Giornata Mondiale del Dono – GivingTuesday 2020

Oggi è la Giornata Mondiale del Dono, o meglio ancora il GivingTuesday.

Questa giornata, all’inizio chiamata Donor Day, è nata nel 2012 come risposta al Black Friday e al Ciber Monday, giorni di shopping frenetico e a volte egoistico. Infatti, il GivingTuesday si propone come evento internazionale per un mondo più generoso e solidale, e nel 2019 ha coinvolto più di 150 paesi.

In questo giorno persone, organizzazioni non profit, scuole, istituzioni e aziende di tutto il mondo si uniscono per promuover un unico obiettivo: la celebrazione e la diffusione della cultura del dono.

In occasione di questa giornata, noi di Large Movements abbiamo deciso di sposare la campagna di crowdfunding a sostegno di Gustamundo, una realtà che conosciamo molto bene e con la quale condividiamo la filosofia ed il punto di vista.

Il progetto Gustamundo nasce nel 2017 a Roma da un’idea di Pasquale Compagnone ed ha come obiettivo quello di includere economicamente e socialmente rifugiati politici attraverso la cucina. Infatti, Gustamundo è un ristorante etnico, nel quale i cuochi sono gli stessi migranti che trasmetto la loro tradizione e cultura attraverso i piatti tipici del loro paese di origine.

Il ristorante si trova a pochi passi dalla metro Valle Aurelia e fino ad oggi ha coinvolto circa 60 chef, di cui la metà donne, provenienti da diversi paesi: Senegal, Mauritania, Mali, Costa D’Avorio, Guinea, Siria, Afghanistan, Iran, Iraq e tanti altri ancora.

Abbiamo deciso di promuovere questa campagna per sostenere uno dei settori più colpiti in questo periodo e, soprattutto, per cercare di aiutare un progetto così importante e innovativo come quello di Gustamundo a resistere in tempi così incerti.

Se anche voi non volete far terminare questo fantastico progetto di inclusione a tavola, cliccate qui per aderire alla campagna e per far continuare a crescere questa realtà che da anni crea integrazione e soprattutto fa conoscere culture da tutto il mondo attraverso la cucina. Altrimenti un altro modo per sostenere Pasquale ed i suoi ragazzi è ordinare a domicilio o prenotare un tavolo da Gustamundo. Noi di Large Movements vi consigliamo caldamente di provare quest’esperienza, avrete così modo di assaggiare piatti deliziosi e di conoscere la storia della loro origine spiegata direttamente da chi li ha cucinati. In alternativa, vi invitiamo a votare l’appello sul sito della Giornata Mondiale del Dono, cliccando qui, e condividerlo con i vostri amici e parenti, perché realtà come questa meritano di continuare a portare avanti un messaggio quanto mai fondamentale in questo periodo, quello dell’integrazione.

#ongicenaunastoria

Se ti è piaciuto l’articolo Condividici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leave a comment
scroll to top